News e Case Histories

Novità e casi di successo da ewconnect

16/06/2022

1, 2, 3… Videosorveglianza!

Con l’estate alle porte, scopri i tre elementi che non possono mancare per tenere sotto controllo la tua azienda grazie a un ottimo sistema di videosorveglianza IP.

Tante possibilità, a portata di tutti

Dal controllo varchi alla lettura targhe quando si aprono i cancelli, sorvegliare luoghi pubblici e privati non è mai stato così comodo

Oggi, infatti, si può creare un sistema di sorveglianza con trasmissione video via wireless, controllabile da remoto tramite Internet, anche da dispositivi mobili (smartphone, PDA…) – basta che siano dotati di accessi. Il tutto è gestibile da un’unica posizione, perché la registrazione di ogni telecamera avviene su server ridondanti centralizzati, che garantiscono la massima affidabilità ed efficienza.

Grazie alla rete senza fili, inoltre, è possibile avere un sistema ad ampissimo raggio, per tenere monitorate anche zone molto estese. Questo è utile anche in caso si vogliano aggiungere successivamente videocamere IP a un sistema di sorveglianza realizzato in precedenza. 

Le nostre soluzioni integrate di terza generazione, in più, permettono di sviluppare al massimo le potenzialità dei mezzi di controllo, mantenendo allo stesso tempo bassi i costi di gestione. In questo modo anche le PMI possono accedere a sistemi di sorveglianza di alta qualità, che fino a poco tempo fa erano privilegio esclusivo delle grandi realtà.

Tre elementi fondamentali

Andiamo un po’ più nel dettaglio: quali sono le componenti essenziali di un sistema di videosorveglianza IP che si rispetti? 

  1. Telecamere IP Full HD
    Imprescindibili sono sicuramente le telecamere IP Full HD, con ottiche e focali che variano a seconda delle tipologie di riprese e utilizzi (360°, zoom, settoriale…).

  2. Rete IP gestita
    Serve poi una rete IP gestita, cablata o wireless, come dorsale per il trasporto di dati digitali (video, audio ed eventuali altri). Grazie alla tecnologia PoE (Power over Ethernet), le telecamere sono alimentate direttamente dal cavo di rete, e non hanno perciò bisogno di un’alimentazione tradizionale.

  3. Piattaforma di gestione
    In ultimo, ma non per importanza, una piattaforma di gestione e controllo video, con un buon sistema di memorizzazione.

Desideri una consulenza personalizzata?

Dato che ogni realtà ha le sue esigenze, l’elemento davvero immancabile per un ottimo sistema di videosorveglianza IP è un partner affidabile e competente che sia in grado di capire i tuoi bisogni. 

Contattaci: noi ti sapremo consigliare la soluzione più adeguata, integrando tutti i sistemi e semplificando al massimo l’esperienza di utilizzo.